Vacanze in bici

Vacanze in bici : Le migliori destinazioni

Pedalare in viaggio? Vacanze in bici suggestive, salutari e divertenti

Le vacanze in bici sono sempre più richieste negli ultimi anni e le ragioni sono veramente tante! La bicicletta giova alla salute, è un ottimo antistress e non inquina. Troverete sicuramente qualcosa di adatto alle vostre esigenze nell'ampio ventaglio di proposte per cicloviaggiatori. Molte sono infatti le opzioni: dagli itinerari di montagna, per i più allenati, fino ai percorsi urbani, alla scoperta delle città d’arte, per una vacanza che combini l’attività fisica con le visite culturali.

L'organizzazione del viaggio e la scelta dell'itinerario

Se siete alle prime armi vi conviene affidarvi alle agenzie di settore: i tour operator specializzati nell'organizzazione di vacanze in bici non mancano, e molti di loro offrono anche biciclette a noleggio. Gli itinerari sono per tutte le gambe e in base alle vostre esigenze avrete modo di scegliere un tour organizzato di gruppo o piuttosto un viaggio individuale. In quest'ultimo caso l'agenzia vi fornirà tutte le informazioni necessarie per una vacanza perfetta: definizione del percorso, mappe, tracce GPS, prenotazione alloggi, etc... L'Italia è piena di attrazioni da esplorare in bici: litorali per tuffi refrigeranti in mare, vallate per ossigenare spirito e corpo, sentieri di montagna per intrepidi bikers. Se invece preferite gli itinerari culturali, considerate l'idea di pedalare tra città d'arte e borghi medievali.Una destinazione molto amata dai ciclisti è il Lago di Garda, tra Veneto, Trentino e Lombardia. Le sue coste, soprattutto tra Peschiera e Desenzano, sono l'ideale per i bambini; mentre se amate colline e vigneti percorrete la Ciclabile dell'Adige, tra Garda e Verona attraverso la Valpolicella. Per gli estimatori di borghi fortificati è d'obbligo la Ciclabile del Mincio, da Peschiera a Mantova. Infine non resta che pensare al bagaglio, che sarà il più essenziale possibile. Sia che portiate i vostri effetti personali nelle apposite sacche da bici, sia che vengano trasportati dai mezzi del tour operator, non è mai consigliabile esagerare. Provare per credere: non sentirete la mancanza del superfluo.