Weekend romantico alle terme

Weekend romantico alle terme : Le migliori destinazioni

Weekend romantico alle terme: una perfetta vacanza a due

Weekend romantico alle terme

Proprio come ai tempi dell’antica Roma, anche oggi i bagni termali sono, per la maggior parte delle persone, tra i passatempi più piacevoli e rilassanti in assoluto. Per una coppia che desidera interrompere brevemente la routine quotidiana, non esiste soluzione migliore se non quella di un weekend romantico alle terme. Massaggi, trattamenti di bellezza e bagni corroboranti in accoglienti vasche termali saranno il toccasana per rigenerarsi prima di tornare alla vita di tutti i giorni.

Weekend romantico alle terme: amore a prima vista!

Antistress, agli oli essenziali o al cioccolato, il massaggio di coppia non passa mai di moda! Moltissime sono anche le opzioni a vostra disposizione se intendete seguire un percorso termale: oltre alla sauna e al bagno turco, non lasciatevi sfuggire un bagno di luci colorate in una doccia cromoterapeutica. Non tralasciate poi una maschera viso, un tuffo nella piscina riscaldata e una seduta di fitobalneoterapia, che consiste nell'immersione del corpo in una vasca piena di fieno. Vi sembrerà di rinascere!

E infine, sempre in compagnia della vostra dolce metà, approfittate degli effetti curativi di una buona fangoterapia. Molti sono in Italia gli stabilimenti che offrono questo trattamento. In particolare ad Abano Terme, sui Colli Euganei, vengono impiegati fanghi dotati di microalghe capaci di esercitare un’efficacissima funzione antiinfiammatoria. Per scaricare le tossine, un’ottima soluzione è quella di trascorrere un’oretta in una grotta sudatoria. Per esempio a Bormio, in Valtellina, troverete suggestive grotte scavate nella roccia e alimentate da una sorgente d’acqua termale.

Per concludere nel modo migliore il vostro weekend romantico alle terme provate a immergervi in una piscina naturale come quelle che si trovano a Saturnia, nella Maremma toscana. Dopo aver visitato il suggestivo borgo, con gli antichi resti di origine etrusca e la vegetazione rigogliosa, raggiungete le cosiddette “cascatelle”. Aperte al pubblico e visitabili anche di notte, queste vasche naturali di acqua sulfurea vi regaleranno un indimenticabile bagno romantico sotto il cielo stellato.