Vacanze gay in Italia: la tua casa vacanze su HomeToGo

Italia
In qualsiasi momento
2 ospiti

Vacanze gay in Italia: le migliori destinazioni

Vacanze gay in Italia

L'Italia, penisola immersa nel Mar Mediterraneo, è storicamente una delle destinazioni principali del turismo omosessuale di fine Ottocento e inizio Novecento, come testimoniano in letteratura i numerosi diari di viaggio dei visitatori dell’epoca. Oggi, che la legge Cirinnà ne migliora l’immagine, il Belpaese diviene meta ideale di vacanza per viaggiatori gay e lesbo, grazie ai luoghi d’interesse artistico-culturale, alla bellezza delle isole, alle attrazioni balneari e lacustri, al suo fascino invernale e naturalistico, e al richiamo enogastronomico.

Vacanze gay in Italia: migliori offerte

Appartamento Catania
Appartamento ∙ 4 ospiti ∙ 2 camere da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 83 €
Wonderful.it
5,0
Vai all'offerta
Appartamento Catania
Appartamento ∙ 2 ospiti ∙ 1 camera da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 55 €
Casamundo
Vai all'offerta
Casa Catania
Casa ∙ 6 ospiti ∙ 2 camere da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 179 €
Casamundo
Vai all'offerta
Appartamento Catania
Appartamento ∙ 4 ospiti ∙ 2 camere da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 55 €
Casamundo
Vai all'offerta
Appartamento Catania
Appartamento ∙ 4 ospiti ∙ 1 camera da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 40 €
Casamundo
Vai all'offerta
Appartamento Catania
Appartamento ∙ 4 ospiti ∙ 1 camera da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 40 €
Casamundo
5,0
Vai all'offerta
Appartamento Catania
Appartamento ∙ 2 ospiti ∙ 1 camera da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 46 €
Casamundo
5,0
Vai all'offerta
Appartamento Catania
Appartamento ∙ 3 ospiti ∙ 1 camera da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 48 €
e-domizil
Vai all'offerta
Appartamento Catania
Appartamento ∙ 2 ospiti ∙ 1 camera da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 53 €
Casamundo
5,0
Vai all'offerta

Vacanze gay in Italia: i top Onda Pride 2019 secondo HomeToGo!


Quali sono i top Pride dell'Onda Pride 2019? Il 2019 è il 50mo anniversario dei moti di Stonewall, da cui è partito l'interno movimento omosessuale mondiale. Per celebrare questo evento, HomeToGo ha realizzato una classifica interattiva con i 20 migliori Pride del nostro Paese e tutte le informazioni necessarie per vivere l'esperienza del Pride in modo completo. Dalle città maggiori quali Roma, Milano e Torino, a quelle più piccole come Perugia e Pavia, la scelta su quale città visitare in occasione dell'Onda Pride cittadino, è davvero vasta!

La nostra top 20 dei Pride italiani considera 4 criteri: dimensioni della comunità LGBT online, le dimensioni della movida LGBT cittadina, la raggiungibilità con treni, autobus e voli dalle maggiori città dello stivale e, infine, l'accessibilità di prezzo degli alloggi nel weekend del pride. La metodologia completa è disponibile in un'apposita sezione successiva alla graduatoria. Preparati a celebrare i pride italiani del 2019 e regalati uno o più weekend di riflessione, di impegno civile ma anche di tanto divertimento!

Vacanze gay in Italia: curiosità della nostra ricerca sui pride italiani del 2019

A red icon of three protestors, arm-in-arm

Il 2019 è il 50mo anniversario dei Moti di Stonewall avvenuti nel 1969. L'anno successivo i primi Pride ebbero luogo a New York, Los Angeles, San Francisco e Chicago nel 1970.

Icona verde di Castel Dellovo a Napoli

Napoli si distingue come la prima città del mezzogiorno, al quinto posto nella classifica generale. Oltre alla raggiungibilità, molto alto anche il punteggio relativo alle dimensioni della comunità LGBT online.

Immagina dell'Italia di blu

Il nord guida le prime posizioni della classifica con ben 10 città in top 20. Si difendono bene, tuttavia, anche il sud e le isole con ben 7 città in classifica, chiude il centro a quota 3 Pride.

Icona gialla del Duomo di Milano

Al primo posto della nostra classifica c'è Milano, che spicca soprattutto in quanto prima città italiana per vita notturna ed eventi LGBT, dimensione della comunità LGBT online e raggiungibilità.

Onda Pride 2019: la top 20 dei migliori pride italiani!

Città Onda Pride 2019
Data Pride
Punteggio Comunità Online LGBT
Punteggio vita notturna ed eventi LGBT
Punteggio Raggiun- gibilità
Punteggio Prezzi Alloggi
Punteggio totale
1. Milano
29 Giu
10
10
10
6.4
36.4
2. Roma
8 Giu
9.6
9
8.9
6.8
34.3
3. Torino
15 Giu
7.5
6.9
8.3
8.3
31
4. Bologna
22 Giu
6.8
7
8.7
8
30.5
5. Napoli (Mediterranean Pride)
22 Giu
6.5
6.6
8.1
7.4
28.6
6. Bergamo
18 Mag
5.8
5.8
7.9
8.5
28
7. Padova
1 Giu
5.7
6.1
7.7
8.1
27.6
8. Novara
14 Set
5.1
5
7.4
10
27.5
9. Palermo
28 Giu
5.8
6.8
5.9
8.7
27.2
10. Pavia
8 Giu
5.1
5.3
7.6
9.1
27.1
11. Catania
29 Giu
5.4
6.3
6.5
8.8
27
12. Varese
15 Giu
5.3
5.3
7.5
8.8
26.9
13. Bari (Puglia Pride)
29 Giu
5.2
5.9
6.8
8.9
26.8
14. Genova (Liguria Pride)
15 Giu
5.5
5.7
7
7.7
25.9
15. Perugia
1 Giu
5.2
5.1
6.7
8.8
25.8
16. Pisa (Toscana Pride)
6 Lug
5
5.3
7.2
8.2
25.7
17. Salerno
1 Giu
5
5.3
7.8
7.3
25.4
18. Rimini (Summer Pride)
27 Lug
5.3
5.7
7.3
6.9
25.2
19. Cagliari (Sardegna Pride)
6 Lug
5
5.7
5
8.5
24.2
20. Gallipoli (Salento Pride)
16 Ago
5.1
5.3
5.6
5
21
A rainbow flag painted onto the road

Che significato ha il Pride oggi?

Abbiamo chiesto a Luigi e Daniele di Gayly Planet e a Raffa di IlPuntoH, ideatori di due blog molto noti nella comunità LGBT del nostro Paese, di raccontarci il loro rapporto con i Pride ed il significato che loro attribuiscono ad un evento che, ogni anno, ci ricorda l'importanza di lottare per i diritti di tutte e tutti.

Luigi Wearegaylyplanet.com
Luigi - Gayly Planet
Daniele Wearegaylyplanert.com
Daniele - Gayly Planet
Raffa IlpuntoH
Raffa - IlPuntoH

Luigi e Daniele, creatori del blog di viaggi LGBT Gayly Planet.

Raffa, ideatore del blog IlPuntoH.

A quali pride avete partecipato in Italia?
Luigi e Daniele: "Abbiamo partecipato a tanti Pride, ma soprattutto ai Pride nelle piccole città che hanno tanto bisogno di alleati e persone che partecipino alla parata e diano forza alla comunità LGBTQ locale. Proprio per questo motivo, quest'anno abbiamo aperto la stagione dei Pride con quello di Vercelli, un piccolo Pride ma davvero tanto importante per tutte quelle persone gay, lesbiche, transessuali, bisessuali e queer che vivono in provincia e lontani dalle grandi città aperte e inclusive italiane. "
Raffa: "A quello di Napoli, di Roma e di Milano."
A quale pride italiano siete particolarmente legati e perché?
Luigi e Daniele: "Siamo legatissimi al Milano Pride, un Pride che con gli anni è diventato il punto di riferimento per la comunità LGBTQ italiana. Inoltre Milano è una città inclusiva come poche e qui il Pride ha trovato uno spazio perfetto per poter crescere e diventare un evento non solo per la lotta dei diritti gay ma soprattutto per lottare per tutti i diritti civili. "
Raffa: "Al Milano Pride, perché da 11 anni (dopo aver smesso di trotterellare in giro tra Irlanda, Italia e Portogallo) Milano è diventata casa mia, è dove ho deciso di vivere e di formare la mia famiglia con Filippo."
Perché, secondo voi, è importante partecipare al pride?
Luigi e Daniele: "per chi non può farlo, perché non ha fatto coming out o non ha il coraggio di partecipare; per sentirsi in famiglia, perché la comunità LGBTQ è proprio questo; per far rivivere le lotte, marciare per i propri diritti e marciare per chi l'ha fatto prima di noi; per divertirsi insieme in questa marcia liberatoria e piena di colori e musica; ma soprattutto per essere se stessi, perché non è importante l'orientamento sessuale o l'identità di genere, come ti vesti o che lavoro fai. Il Pride è un momento di libertà e anche solo per questo motivo bisognerebbe partecipare".
Raffa: "Perché è pur vero che dal 1969 ad oggi molte cose son cambiate in meglio, ma di strada da fare perché i nostri sacrosanti diritti ad una vita normale siano riconosciuti da tutti (e non da pochi) ce n’è ancora tanta. Scendere in strada con tutti i sostenitori dei diritti LGBTQI mi fa stare bene, e fa sentire ancora più forte l’appartenenza ad una una comunità che ha tutto il diritto di esistere ed essere riconosciuta."

Come abbiamo realizzato questo studio?

Nel realizzare questo studio, abbiamo usato le informazioni disponibili in rete per individuare, tra le località ospitanti l'Onda Pride 2019, quelle che possono essere di maggiore interesse secondo vari criteri: le dimensioni della comunità LGBT online, le dimensioni della vita LGBT in fatto di locali, vita notturna ed eventi tematici, la raggiungibilità con treni, autobus e voli dalle maggiori città dello stivale e, infine, l'accessibilità di prezzo degli alloggi nel weekend del pride.

Così facendo, abbiamo stilato una graduatoria, selezionando le prime 20 città ed i relativi pride, che hanno raggiunto i migliori punteggi in ciascuna delle 4 categorie.

Dopo aver raccolto i dati grezzi e selezionato le prime 20 città, li abbiamo rielaborati assegnando un punteggio numerico tra 5 e 10, dove 5 è il punteggio più basso e 10 quello più alto. Questo processo di elaborazione dei dati è stato effettuato per ognuna delle 4 categorie, con 40 come massimo punteggio totale ottenibile. Abbiamo utilizzato la seguente equazione per assegnare, a ciascun dato grezzo, un punteggio finale da 5 a 10:

Punteggio(i) = 5 . ( ( (x(i) - x(min) ) / ( (x(max) - x(min) ) ) + 5

Modalità di ricerca per ciascuna categoria

Punteggio Comunità Online LGBT: utilizzando le principali applicazioni e siti d'incontri a target esclusivamente LGBT o anche LGBT, abbiamo verificato il numero di utenti per ciascuna delle città prese in considerazione. Alla città col maggior numero di utenti è stato attribuito il punteggio di 10, a quella con il minor numero un punteggio di 5. Gli altri punteggi sono stati calcolati utilizzando l'equazione sopra indicata.

Punteggio Vita Notturna ed Eventi LGBT: abbiamo utilizzato i principali strumenti di mappatura online per individuare bar, locali, discoteche, saune LGBT, considerando anche l'eventuale presenza di eventi tematici come Festival del Cinema LGBT. Alla città con la maggiore offerta è stato attribuito il punteggio di 10, a quella con minore offerta un punteggio di 5. Gli altri punteggi sono stati calcolati utilizzando l'equazione sopra indicata.

Punteggio Raggiungibilità: abbiamo calcolato la disponibilità di treni, autobus e voli diretti dalle principali città italiane verso ognuna delle città ospitanti il pride utilizzando un aggregatore di trasporti leader del settore. Alla città maggiormente collegata è stato attribuito il punteggio di 10, a quella meno collegata un punteggio di 5. Gli altri punteggi sono stati calcolati utilizzando l'equazione sopra indicata.

Punteggio Prezzi Alloggi: abbiamo utilizzato il meta-motore di ricerca di HomeToGo per individuare il costo medio di un alloggio a notte per ciascuna città nel periodo compreso tra il giorno precedente al Pride e quello seguente. Alla città con il prezzo medio più basso è stato attribuito il punteggio di 10, a quella con il prezzo medio più alto un punteggio di 5. Gli altri punteggi sono stati calcolati utilizzando l'equazione sopra indicata.

Le migliori destinazioni per le vacanze gay in Italia

Supportare le minoranze, annullare le discriminazioni e battersi per i diritti di tutti sono gli obiettivi del popolo LGBTI+. Fortunatamente non mancano in Italia gli eventi arcobaleno, un'Onda Pride che attraversa il Paese diffondendo sentimenti d'amore, rispetto e uguaglianza. Da maggio a settembre, la stagione dei Pride coinvolge tantissime città e regioni italiane. Scoprite alcune tra le più popolari e ricercate manifestazioni e unitevi al corteo!

Le città più interessanti e frequentate per vacanze gay in Italia sono Roma, Milano, Napoli, Palermo e Bologna mentre tra le località balneari segnaliamo Torre del Lago, Gallipoli, Noto, Catania e Taormina.

  • 1. Milano Pride

    Migliaia di persone partecipano ogni anno all'organizzazione del Milano Pride, giunto alla sua settima edizione e che si terrà sabato 29 Giugno 2019. Oltre 200.000 i partecipanti della scorsa parata, parte in realtà di un'intera settimana ricca di eventi legati al mondo LGBT+, la Pride Week, appunto. Cinema, letteratura, arte, dibattiti e rassegne teatrali rientrano tra gli appuntamenti in programma. - Maggiori informazioni su www.milanopride.it

  • 2. Roma Pride

    Una settimana altrettanto ricca di eventi ad ingresso gratuito è quella organizzata in occasione del Roma Pride che si conclude con la grande "Brigata Arcobaleno" l'8 Giugno. Oltre 400.000 i partecipanti nel 2017 a questa grande manifestazione italiana dei diritti LGBTI+, un impegno che va avanti dal 1994 e l'"orgoglio" è ancora più grande: Roma è candidata per il World Pride del 2025. - Maggiori informazioni su www.romapride.it

  • 3. Torino Pride

    Il Torino Pride è il terzo della nostra classifica e quest'anno si terrà il 15 Giugno, in prima linea al fine di costruire una società più accogliente combattendo ogni discriminazione. Con il supporto del Politecnico, dell'Università di Torino e della regione Piemonte, il Torino Pride, parte dal 2008 dell'I.L.G.A. (International Gay and Lesbian Association), ha coinvolto lo scorso anno oltre 120.000 persone. - Maggiori informazioni su www.torinopride.it

  • 4. Bologna Pride

    Da sempre considerata la capitale LGBTQI+ italiana, Bologna è sicuramente tra le città italiane più accoglienti, come testimonia il quarto posto generale nella nostra classifica e, addirittura, il terzo per ciò che concerne la vita notturna e gli eventi a tema LGBTQI+. Il Bologna Pride, che quest'anno si terrà sabato 22 Giugno, è il principale evento gay-friendly dell'Emilia-Romagna. Del suo comitato fanno parte numerose associazioni, tra cui Agedo e Famiglie Arcobaleno, entrambe punto di riferimento e supporto per le famiglie con figli o genitori omosessuali. - Maggiori informazioni su www.bolognapride.it

  • 5. Napoli Mediterranean Pride of Naples

    Nel 1996 il primo Pride di Napoli, da 6 anni in versione Mediterranean Pride. Il focus di questa edizione sarà ampio ed andrà anche oltre le tematiche LGBT, abbracciando la tutela dell'incolumità e dei diritti anche degli altri spaccati della società, come donne, anziani e disabili. Ovviamente sarà anche un'ottima occasione per divertirsi, visitare una delle città più belle al mondo e passare un weekend magico. - Maggiori informazioni www.napolipride.org

  • 6. Bergamo Pride

    Quello di Bergamo si conferma uno dei Pride migliori del 2019. Sesto nella nostra graduatoria, consegue punteggi molto alti per la raggiungibilità, anche grazie alla vicinanza a Milano, e per i prezzi degli alloggi, mediamente più bassi rispetto alle altre città nei rispettivi weekend del Pride. - Maggiori informazioni www.bergamopride.org

  • 7. Padova Pride

    Un mese di eventi è quello organizzato dal Comitato del Padova Pride e dai tanti volontari in difesa e sostegno dei diritti LGBTI+. Alla parata di quest'anno di Sabato 1 Giugno, seguono le esibizioni musicali di diversi artisti italiani ed un dj set. Il motto del Padova Pride? #Siamofiere. Un'esplicita dichiarazione di una volontà di inclusione nel territorio locale. - Maggiori informazioni su www.padovapride.it

  • 8. Novara Pride

    Il Pride di Novara entra in classifica, distinguendosi specialmente per il prezzo degli alloggi nella settimana del Pride. Avvantaggiato dalla data in bassa stagione, il 16 Settembre 2019, è la meta perfetta per chi vuole vivere la frizzante atmosfera del Pride ma con un'attenzione particolare al portafoglio! - Maggiori informazioni su www.novarapride.it

  • 9. Palermo Pride

    Il Palermo Pride durerà tutta l'estate con una serie di minifestival, mostre e incontri incentrati sui diritti LGBTI+. Il “Palermo Pride Fest” avrà il suo culmine il 28 Giugno con il corteo cittadino. Si tratta del secondo Pride del mezzogiorno nella nostra classifica dopo quello di Napoli - Maggiori informazioni su www.palermopride.it

  • 10. Pavia Pride

    Erano oltre duemila le persone che hanno partecipato lo scorso anno alla parata del Pavia Pride per sostenere le realtà LGBTI+ e la loro difesa. Il sito dedicato all'evento è tra i più toccanti e le numerose testimonianze e condivisioni arrivano fino al cuore facendoci riflettere tutti. Il Pavia Pride è organizzato e promosso da Arcigay Pavia “Coming-Aut” e si tiene quest'anno l'8 Giugno 2019. - Maggiori informazioni su www.paviapride.it

I migliori alloggi vacanza Vacanze gay in Italia

Appartamento Catania
Appartamento ∙ 3 ospiti ∙ 1 camera da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 57 €
Casamundo
5,0
Vai all'offerta
Casa Catania
Casa ∙ 5 ospiti ∙ 2 camere da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 56 €
e-domizil
Vai all'offerta
Casa Catania
Casa ∙ 5 ospiti ∙ 2 camere da letto
Catania, Sicilia, Italia
da 56 €
e-domizil
Vai all'offerta

Vacanze gay: altre destinazioni popolari

image-tag